Like a BSOD è uno storpiamento tecnologico di “Like a Boss”, noto meme che suggerisce qualcosa come “Ho fatto facilmente qualcosa di difficile”. Assimilabile anche a “Fuck Yeah”.
Questo blog ha la pretesa di “svelare” parte dei retroscena della vita nel CED, motivo per cui vi parliamo come si parla tra di noi in ufficio: Infatti, mentre ci state raccontando come qualcosa “fino a ieri funzionava andava”, dall’altra parte del telefono stiamo pensando, dicendo, o facendo quello che leggete su queste pagine. E questo non è per niente un buon segno.

Scrivono su Like a BSOD:

1528749_10202639427088942_67335818_n

Maurizio Ranzini

 

MAURIZIO RANZINI
Classe 1980, vive in prov. di Varese. Usa i computer dai tempi dell’amstrad CPC464. Nasce geometra e muore sistemista. Si ritiene l’uomo più fortunato del mondo perchè fare il sistemista è una passione, non un lavoro, quindi dal suo punto di vista non lavora mai.
Da 10 anni in azienda è il braccio duro della legge, testardo e caparbio, considera i server su cui mette le mani “i SUOI server”. MCSE e smanettatore hardcore, tenetelo alla larga da mysql.
Insieme a Mike Vulcano è genio e sregolatezza dell’informatica.

1371088393_mail 1371088757_Facebook

 

 

 

 

1208939_566929160033385_1256368061_n

Mike Vulcano

 


MIKE VULCANO

Classe 1983, vive in prov. di Milano. Usa i computer dai tempi di Windows 3.1. Dopo gli studi in informatica, comincia il percorso che lo porterà nei CED di alcune aziende. Sa qualcosa di tecnologie web, e sarebbe felice di ritenersi un “collaboration strategist”, laddove esistesse di fatto una mansione simile. Inoltre: MCTS, Apple Evangelist, batterista e Drumsound Artist ufficiale, Sound Engineer e, nel dubbio, programma un po’ su PHP. Fa Network Marketing e, già che era familiare con la parola “Exchange”, investe nel mercato valutario del ForEx.

1371088393_mail 1371088704_Twitter 1371088757_Facebook

MCTS(rgb) MCP(rgb)