Essere sysadmin vuol dire avere la propria infrastruttura domestica migliore di quella dei propri clienti, ecco quindi che nelle nostre abitazioni proliferano server, pc per collegamenti rdp, nas ecc ecc.

La mia necessità era quella di monitorare che tutto funzionasse al meglio, nello specifico dovevo assicurarmi che fossero sempre al meglio un webserver e un pc per rdp e scarico torrent (appuntato Gargiulo, roba legale, non farti idee strane)

Per fare questo ho trovato PC Monitor, un tool che rispondeva alle mie esigenze, offrendomi anche qualcosa di più, come ad esempio una notifica via mail del cambio del mio ip pubblico.

Come tutte le cose belle ha una parte free, che permette di monitorare 5 sistemi e dei client per dispositivi mobile, ed è compatibile con windows / linux.

L’asso nella manica di questo software è la possibilità di customizzazione semi infinita, che permette di monitorare anche dei servizi attivi sul pc (vedasi torrent) o il raggiungimento di quote utilizzo del disco. Provatelo e non ne farete più a meno.

Maurizio RanziniMeglio saperlomobile,monitor,pc monitor
Essere sysadmin vuol dire avere la propria infrastruttura domestica migliore di quella dei propri clienti, ecco quindi che nelle nostre abitazioni proliferano server, pc per collegamenti rdp, nas ecc ecc. La mia necessità era quella di monitorare che tutto funzionasse al meglio, nello specifico dovevo assicurarmi che fossero sempre al...